Arriva Pinocchio
il burattino senza fili

Pinocchio è una favola conosciuta in tutto il mondo e parla di un burattino che per diventare un bambino vero deve superare tantissimi ostacoli. Per il film di Matteo Garrone, che uscirà al cinema il 19 dicembre, non saranno utilizzati effetti speciali, ma il make-up realizzato da Mark Coulier, creatore dei personaggi di Harry Potter. Il film sarà molto fedele alla storia scritta da Carlo Collodi e pubblicata nel 1883. Fra i personaggi troveremo alcuni degli animali che accompagnano Pinocchio nel suo viaggio e che rappresentano i momenti di crescita e regressione del protagonista; animali che consigliano, come il grillo parlante e il pappagallo, che aiutano, come la lumaca, o che hanno il ruolo di antagonisti, come il gorilla e il gatto e la volpe. Li abbiamo visti di recente all’Istituto Centrale per la Grafica di Roma, nella bellissima mostra “Una zoografia per Pinocchio. Disegni di Filippo Sassòli 2009-2019”.
Sassòli è un artista e illustratore che con occhio visionario ha composto una galleria di 35 ritratti di tutti gli animali che appaiono in Pinocchio.

articolo di: Carolina Ciampaglia

disegni tratti da “Lo zoo di Pinocchio” di Filippo Sassòli

Categoria: cultura italiana
Leggi l'articolo precedente