L’Opera
al Circo Massimo

opera circo massimo

Il Teatro dell’Opera di Roma quest’anno ha scelto la cornice del Circo Massimo per la sua stagione estiva. Il Circo Massimo rappresenta lo spazio ideale, emblematico per riaprire la stagione degli spettacoli perché, nell’immaginario di tutti, è un luogo di festa e di celebrazione tra i più grandi mai realizzati dall’uomo.

Circo Massimo

Dal 16 luglio al 13 agosto, su un palcoscenico appositamente realizzato per garantire la distanza di sicurezza, vanno in scena ventuno spettacoli di opera, balletti e concerti.

La prima opera ad essere rappresentata è il Rigoletto di Giuseppe Verdi, un melodramma amatissimo le cui magnifiche arie sono tra le più note del repertorio lirico.

rigoletto

Il secondo titolo in cartellone è Il Barbiere di Siviglia, una delle opere buffe più popolari di Gioacchino Rossini.

A seguire, la prima assoluta di un nuovo balletto, Le quattro stagioni, su musica di Antonio Vivaldi, e l’esecuzione in forma di concerto della più famosa delle operette: La vedova allegra di Franz Lehár.

La conclusione della stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma è affidata a due star internazionali come Anna Netrebko e Yusif Eyvazov, che interpreteranno brani di Giuseppe Verdi, Francesco Cilea, Giacomo Puccini e Pietro Mascagni.

Categoria: cultura italiana
Leggi l’articolo precedente