Le eccellenze italiane: il cioccolato di Modica

cioccolato di modica

Nel 1880, in un vicoletto del centro storico di Modica, città siciliana nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO, nasce l’Antica Dolceria Bonajuto. Quel vicoletto immerso nel Barocco è diventato un luogo-simbolo della città, dove le persone amano gustare tradizionali prelibatezze al cioccolato nelle sere d’estate, nei pomeriggi di primavera, ma anche nelle tiepide giornate autunnali o invernali.

modicaL’Antica Dolceria Bonajuto è la più antica fabbrica di cioccolato della Sicilia ancora in attività e una delle più antiche d’Italia. Nel 2008 è stata inserita dall’Eurispes tra le 100 eccellenze d’Italia. Tutti i dolci confezionati nella Dolceria e il cioccolato derivano dai contatti delle popolazioni locali con la civiltà araba e spagnola. Non a caso, l’antico processo di lavorazione a freddo del cacao utilizzato dalle popolazioni mesoamericane si è diffuso in Europa attraverso i conquistadores spagnoli. Ancora oggi, dopo più di un secolo, la tecnica di lavorazione del cioccolato modicano è rimasta quasi del tutto invariata, grazie a una straordinaria concatenazione di fattori storici, geografici e culturali.

Vuoi conoscere meglio questo tassello del grande mosaico della nostra cultura? Corri ad assaggiare il cioccolato modicano! Lo trovi in tutta Italia.

Categoria: cultura italiana
Leggi l'articolo precedente